Barcolana di Trieste

Barcolana di Trieste

La Camera di Commercio del Nord Sardegna, in collaborazione con la sezione provinciale di Assonautica per lo sviluppo della nautica, parteciperà al Salone Nautico di Genova e alla Barcolana di Trieste

La Camera di Commercio del Nord Sardegna, in collaborazione con la sezione provinciale di Assonautica, ha in programma un articolato piano di iniziative che in maniera integrata e complementare andranno a sostenere lo sviluppo della nautica in Sardegna con lo scopo di qualificare l’Isola quale punto di eccellenza nel Mediterraneo.

Non a caso, al fine di incrementare lo sviluppo della filiera, l’ente camerale prende parte al Salone Nautico di Genova e alla Barcolana di Trieste, manifestazioni di spessore, all’interno delle quali il Nord Sardegna potrà recitare un ruolo da protagonista. Da una parte, particolare attenzione sarà indirizzata a sostenere ed orientare gli investimenti imprenditoriali in un’ottica di sistema al fine di accrescere la competitività del comparto e favorire le interrelazioni con i canali internazionali.

In questo ambito saranno quindi favorite quelle iniziative in grado di migliorare la competitività delle aziende locali, accrescere gli standard dei servizi offerti, potenziare il dinamismo dei flussi di turismo nautico e, non da ultimo, perfezionare la formazione professionale e assistenza tecnica per gli operatori del settore. Obiettivo finale sarà pertanto quello di definire l’Isola come Sistema Integrato sia dal punto di vista dell’immagine che dell’offerta nautico-turistica, strategicamente presente sui mercati esteri anche grazie al ricorso ad innovativi strumenti tecnologici e di marketing.

Dall’altra, saranno valutate ed esplorate tutte le opportunità tese alla creazione di reti nel Bacino del Mediterraneo, con la piena convinzione che la promozione e lo sviluppo del turismo nautico locale non possa prescindere dall’integrazione con gli altri sistemi transfrontalieri e non, accomunati da realtà, caratteristiche e trend condivisi. Inoltre, l’Ente camerale prende parte a numerose ed importanti attività e azioni di sistema, organizzate e coordinate unitamente all’Assonautica Nazionale. In questo senso, Genova e Trieste rappresentano un tassello importante in un quadro decisamente più articolato che merita di essere sostenuto viste le grandi potenzialità.


Salone Nautico Genova 2013

La nautica del Nord Sardegna a Genova per la 53esima edizione del Salone Nautico in programma dal 2 al 6 ottobre

SASSARI – La Camera di Commercio del Nord Sardegna, in collaborazione con Assonautica provinciale, anche quest’anno ha in programma un articolato piano di iniziative che sosterranno lo sviluppo della nautica in Sardegna con lo scopo di qualificare l’Isola quale punto di eccellenza nel Mediterraneo. Non a caso, per incrementare lo sviluppo della filiera, l’Ente camerale ha preso parte anche quest’anno al Salone Nautico di Genova in programma dal 2 al 6 ottobre, manifestazione di grande importanza, all’interno della quale il sistema nautico del Nord Sardegna recita sempre un ruolo da protagonista.

Particolare attenzione è stata data per sostenere ed orientare gli investimenti imprenditoriali in un’ottica di sistema al fine di accrescere la competitività del comparto e favorire le interrelazioni con i canali internazionali. «In questo ambito per favorire quelle iniziative in grado di migliorare la competitività delle aziende locali, accrescere gli standard dei servizi offerti, potenziare il dinamismo dei flussi di turismo nautico e, non da ultimo, perfezionare la formazione professionale e assistenza tecnica per gli operatori del settore», sottolinea il delegato camerale alla nautica e presidente di Assonautica del Nord Sardegna, Italo Senes.

Obiettivo finale sarà pertanto quello di definire l’Isola come Sistema Integrato sia dal punto di vista dell’immagine che dell’offerta nautico-turistica, strategicamente presente sui mercati esteri anche grazie al ricorso ad innovativi strumenti tecnologici e di marketing. Inoltre, come da consuetudine, anche quest’anno l’Ente camerale ha preso parte a numerose ed importanti attività e azioni di sistema, organizzate e coordinate unitamente all’Assonautica Nazionale. In questo senso, Genova rappresenta un tassello importante in un quadro decisamente più articolato che merita di essere sostenuto, viste le grandi potenzialità. Sono stati oltre 750 gli espositori e oltre 1000 le imbarcazioni presenti su uno spazio espositivo di 180mila metri quadrati.

Una partecipazione istituzionale che la Camera di Commercio del Nord Sardegna e l’Assonautica provinciale stanno programmando per garantire e sostenere adeguatamente la visibilità e la partecipazione alla più importante rassegna del settore per tutte le imprese del locale comparto della cantieristica navale, della nautica da diporto e per quanti concorrono alla promozione del turismo nautico nel nostro territorio. L’iniziativa, infatti, mira a promuovere l’intera filiera nautica del Nord Sardegna sul mercato nazionale ed internazionale alla luce del ruolo strategico che il settore ricopre per l’economia locale e per la positiva ricaduta che una sua affermazione potrebbe avere sull’intero sistema produttivo, in particolar modo per il turismo, l’artigianato ed il comparto agro-alimentare.

La presenza istituzionale al Salone Nautico di Genova, oltre ad essere motivata dal proposito di offrire alle imprese della provincia la possibilità di fruire di uno spazio per i loro incontri d’affari, esprime la volontà dell’Ente di supportare il riconoscimento del territorio Nord Sardegna, in virtù del suo ruolo di eccellenza nel settore della nautica e del suo indotto (turismo, costruzione di imbarcazioni e servizi di assistenza), quale vero e proprio sistema locale – o distretto nautico – nonché importante punto di riferimento e di appoggio per il turismo nautico e le esigenze dei diportisti all’interno del Mediterraneo.

Sassari, 18 Ottobre 2013